Seavessi in the sky with diamonds

Ieri sera Seavessi è uscita dall’ufficio intorno alle 23.00, per via della chiusura di trimestre.

Si è baciata i gomiti per essere arrivata a casa senza finire in un fosso, perché dopo 15 ore davanti al monitor faceva fatica a guidare e vedeva tutte le macchine che le venivano incontro tipo lucine in fondo al tunnel.

A casa ha scoperto che in sua assenza il resto della famiglia si è dato alla pazza gioia, ha sbafato allegramente ambùlghèl e patatine, ha svuotato la casina delle bambole e si è addormentato secco nel lettone.

Seavessi ha avuto il (fondato) dubbio che in sua assenza la vita della Seavessi-famiglia sia decisamente più divertente, e priva di screzi sull’opportunità di mangiare le carote.

Per un momento Seavessi ha valutato di buttarsi nel letto dell’Infanta, poi ha trovato un angolino libero nel suo letto.

Ha fatto sogni confusi, in cui era a Londra al Kensington market, dove a 17 anni un tizio mai visto con i capelli viola e fantastici occhi verdi l’aveva apostrofata _hey darling, will you marry me?  E le amiche avevano dovuto dissuadere la sciagurata dall’involarsi con Capelliviola a cercare un pastore anglicano.



Seavessi sognava di essere a Kensington Market, e si sentiva leggera e irresponsabile, e a un certo punto usciva all’aperto e passeggiava sotto la pioggia, trovandosi inopinatamente dietro l’università a Torino, dove ZiaBella e qualcuno che poteva essere o Gordon Ramsay o Roger Taylor le offrivano un cappuccino al baretto.

A un certo punto nel sogno si è inserita una vocina esultante

_papà guàlda! La mamma è tolnàta!!!

E qualcuno ha abbracciato Seavessi.
Annunci

14 commenti

Archiviato in immagini, myself, pensieri

14 risposte a “Seavessi in the sky with diamonds

  1. immagino che se avessi il tempo in questo momento staresti dormendo ..!!! mi auguro di sì. Al tuo risveglio troverai una nuova follower.

  2. lo so che sei stremata, ma questo post mi ha messo una dolcezza addosso che non ti dico!

  3. Ma che carina però…niente è meglio che tornare a casa e trovare qualcuno che ti da i bacini!!!!che dolcezza!!!

  4. ma allora non sono l'unica che associa Londra al PRIMA..

  5. @Corie ciao nuova follower che a quanto pare ama uno dei miei film preferitissimi 🙂 Benvenuta!!!

    @roccia sì, in effetti oggi proprio connetto poco :-/

    @finalmente in realtà l'ha detto in un modo strano, come se non se l'aspettasse… adesso che la buriana è passata devo assolutamente passare più tempo con l'Infanta.

    @ON ma assolutamente! anche per me Londra è… boh il simbolo di tutto ciò che era e che ero prima… sa di libertà, Londra!

    @Suster è vero, Infanta paciughina 🙂

    @Conti ueppa la Conti, come stai?

  6. tina A

    ma cosa facciamo, ci lamentiamo della chiusura di Q4?? aaah, un giorno ci riderai sopra! …no, eh??
    beh stela, meno male che in mezzo a tutti i sogni strani un'infanta ti abbraccia e ti riporta alla realtà.
    ti abbraccio forte!

  7. tina A

    ps, ed era solo Q3, mi sono pure sbagliata!! 😉

  8. Tina

    non ce la faccio

    sto sbadigliando in faccia a tutti quelli che passano

  9. tina A

    è tuo diritto!! fallo anche domani! puoi sempre dire che l'Infanta ha deciso di giocare a mosca cieca di notte e tu ti sei adeguata!!! ^_^

  10. Mi dispiace per la stanchezza….e che dolcezza la fine di questo post!
    Mando caffettino?

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...