Opinion leaders

E quando li cercavamo e non arrivavano, e noi giù a chiederci cos’ho che non va e fai visite e sticca e calcola le effemeridi di plutone che il marito ha l’impressione di andare a letto con un incrocio fra il Mago Otelma e Margherita Hack.

E quando poi ci prendono a calci dal di dentro, e preghiamo che vada tutto bene e guardiamo il prosciutto crudo come i vampiri guardano l’aglio, e ci si gonfiano i piedi e abbiamo l’umore di un caimano nutrito a yogurt e insalata.

E quando nascono e tutti ne sanno più di noi e allattalo al seno e non al seno e dagli la giunta e dagli la camomilla e dagli l’amatriciana, boh, prova.

Non c’è mica da stupirsi se poi noi mamme ci teniamo un cicinìn, che questi affarini che risucchiano il 120% del nostro tempo e delle nostre energie psichiche e mentali crescano  ‘n certo modo;  tutta sta faticaccia per tirare su uno/a che poi vuole andare a fare i casting del Grande Fratello?

Ma anche no, dai.

Ed è per questo che non appena l’Infante comincia a comunicare col resto del mondo (ma a dire la verità anche prima, vero?) ci poniamo il problema dei modelli da offrirgli, di chi e cosa sarà a formare il suo carattere, le sue opinioni, in definitiva la sua coscienza.

Per lo stesso identico motivo, i teletubbies ci turbano non poco – hanno in definitiva qualcosa di inquietante –  uinnipù e la sua puesca corte ci tranquillizzano (anche se temiamo un imprinting disneyano che poi farlo venire via son dolori), i little einsteins sì, quelli sì. E anche i barbapapà.



I Simpson sarebbe meglio di no, in effetti, anche se l’Infanta dice _ciucciami il calsìno e vi fa morire dal ridere.

Poi l’Infante va all’azilo, e lì si ride, perché le Massime Autorità dell’Umano Scibile diventano dade e maestre, e quel che loro dicono è il Verbo e se si sbagliano a dire che bisogna lavarsi i denti dopo aver mangiato a voi toccherà fare lavare i denti al pupo ogni volta che manda giù mezzo cracker, pena urla disumane di Infante tradito nei suoi valori fondanti.

Poi c’è l’incognita. Perchè è fondamentalmente vero che i figli diventano quello che gli insegniamo quando non stiamo cercando di educarli.

Seavessi casa, camera dell’Infanta, interno sera.

Seavessi come al solito è in ritardo e si aggira per casa come un’anima in pena, cucinando e riordinando e ritirando e facendo un gran casino.

L’Infanta vedendo l’occhio allucinato della genitrice si eclissa in camera sua.

Dopo un po’ Seavessi riesce a riprendere il controllo della situazione, la cena è pronta la lavatrice gira i panni sono stesi Gatto Abusivo è nutrito.

Seavessi sente l’Infanta chiacchierare in camera, e si avvicina senza fare rumore.

Seduta al tavolino azzuro in camera sua, l’Infanta sta facendo un discorso a cuore aperto all’Orso Bavoso, che ha al collo l’unica cravatta rossa di MaritoNP. Gli racconta una storia confusa ma (pare) appassionante riguardo a Lamàlta a uno scivolo e a chi ha ppinto chi. L’Orso Bavoso sta evidentemento fornendo saggi consigli.

Seavessi _ciao amore mio, scusa se prima non ho avuto tempo di giocare con te. Cosa fai di bello?

Infanta _laccònto cosa ha fatto Lamàlta all’asilo.

Seavessi _lo racconti all’orso amore mio?

Infanta _no, lui non è l’olsobavoso.

Seavessi (ohmygosh un altro amico immaginario, no peggio, sta immaginando un interlocutore che non c’è ed è colpa mia che avevo l’insalata da lavare e non l’ho ascoltata, diventerà un’adolescente incasinata perché non ha nessuno a cui raccontare cosa ha fatto Lamàlta) _oh amore mio, e chi è? La maestra? La nonna? Il MioLuca?

Infanta _no.

Seavessi _e chi è amore mio? Con chi stai parlando?

Infanta _con FabioFàssio.
Annunci

24 commenti

Archiviato in dialoghi dell'assurdo, Infanta

24 risposte a “Opinion leaders

  1. Tu hai un futuro come scrittrice mia cara…mi hai fatto morir dal ridere.
    Tua figlia che parla con Fabio Fazio, fa molto Lucianina Littizzetto, non trovi 😉

  2. ciao serena 🙂

    sì, in effetti trovo. Non lo volevo dire, ma trovo 😆

  3. uahahahah!!! Sto morendo dalle risate!!!

  4. ok, allora facciamo così, usciamo una sera tutti insieme, tu e l'infanta vi intrattenete con fabiofàssio e io con l'amichettino suo, e siamo tutti contenti ^__^ oh ti ho detto di passare da me a ritirare il premio???

  5. ma buondì Tina! Perché vuoi intrattenerti con harry potter?
    ora passo 🙂

  6. Direi che puoi stare tranquilla: tua figlia non farà MAI un provino per il GF!!

  7. Ma ROTFL :-DD

    A margine: consiglio di lettura e visione non proprio mainstream (io ci impazzivo sopra, quand'ero piccola, quindi magari piace anche ad altre bimbe!). Conoscete già Boscodirovo? Originariamente erano dei libretti (e sono ancora in circolazione, li ho visti qualche mese fa alla Feltrinelli); poi avevano anche fatto una serie televisiva con animazione computerizzata.
    Bellissimi: non tanto per le storie in sè, che erano molto semplici, ma per le illustrazioni dettagliatissime in cui io mi perdevo per ore ed ore intere.
    Se cerchi su Google, vedi 🙂

  8. seavessi, via, non parlavo di harry, per quanto se mi dici che lo posso trovare da fabiofàssio mi precipito.

    il mio cuginetto si è innamorato di un libro che abbiamo a casa con su tutte le foto dei cuccioli. ha visto quelle del tapiro e guardando mia sorella ha detto “pecchè lui è blutto?” mi sono scompisciata!!!!

  9. @Liz ma speriamo, va 🙂

    @Lucy oh che mondo che mi hai aperto, ma sì, me li ricordo i librini di boscodirovo! ma li fanno ancora? vado a vedere!!!

    @Tina capisco che dopo ieri ho perso ogni credibilità, ma mi aveva sfiorato il pensiero che non ce l'avessi con harry potter – per quando il radcliffe c'ha abbastanza il suo bel perché, via.

  10. Cippalippa

    FabioFassiìo?! FabioFassiìo noooo!! ma come diamine ha fatto l'Infanta a notarlo e introiettarne addirittura il nome che ha il carisma di una patata!
    Fossi in Olsobavoso sarei offeso.
    Ad ogni modo interlocutore a parte, la vicenda è fenomenale nella sua comicità. L'Infanta ha una dote naturale … genetica, mi verrebbe quasi da dire!

  11. eh cippa, è tutta sua madre, solo che io a far ridere non lo faccio apposta :-/. La Seavessi famiglia aspetta con ansia il WE per vedere chetempochefa!

  12. Mi fai stare con la suspence fino alla fine e poi te ne esci con una roba così?!?!?!?!!?!?!!?
    Ma l'Infanta ha doti che nessuno può eguagliare…. il potere di farti scompisciare dalle risate, e di farmi licenziare in tronco se non riesco a mascherare lo scompisciamento!!!!!!!

  13. ciao giliola, benvenuta :-D!!!

  14. In questo post sei riuscita a parlare di: il percorso sofferto del diventare madre, i modelli dei figli, e di Fabio Fazio! Sei fantastica! E ti invidio non poco la capacità sintetica che hai di arrivare al cuore delle cose.

  15. In effetti Fabio fazio ha un po' le fattezze dell'orsacchiotto.

    Che bella che è la tua infanta.

  16. Ciao, è da un po che tui seugo ma commento per la prima volta. Tu scrivi davvero benissimo ma l'Infanta è veramente una macchietta, stupenda. ma quanti anni ha?

  17. Tranquilla, al peggio non c'é mai fine … mia figlia ha circa 10 amici immaginari + 2 o 3 cugini. E io le sto sempre addoso come una zecca (O_O sarà per questo????)

  18. @suster grazie cara, arrossisco… in effetti io però mi sento più la regina dello sproloquio 😀

    @Contessa oooooooh ma neh? carino e coccoloso, come i pinguini.

    @pandora ciao, ma che bello questo coming out di lettrici silenziose! grazie di cuore, la piccola macchietta fa tre anni a maggio 🙂

    @corie caspita… noi due cugini scarsi e pure lontani… mi sa che Fabiofàssio dovrà rassegnarsi a convivere con gli squali e la solellina nell'almadio.

  19. Sul FabioFassio ho sputato il cracker che stavo mangiando!!! ma almeno avvisami che si rischiano le convulsioni da risata!!! L'Infanta è sempre più da dieci e lode!!!

  20. che spettacolo! La mia invece è passata dalla Csabat (sarebbe Csaba della Zorza) alla Clelici….che classe eh??

  21. Ehi, ma la nuova grafica è bellissima! Devo cambiare anch'io la mia, per Pasqua… 🙂

    Sissì, Boscodirovo vive e lotta assieme a noi. Ti dico: poche settimane fa, ho visto il libro alla Feltrinelli di Pavia, quindi immagino che si trovi facilmente. Pare che siano in vendita anche i DVD con le puntate trasmesse in TV anni fa (ma io preferivo i libri, comunque).

    🙂

  22. lucy non mi sono sgarata molto… è un banalissimo sfondo di blogger – ma è un po' più estivo 🙂 vado a vedere su ibs!!! grzie!

  23. ahahahahahah!!!

    super.

    baciotti

  24. lì per lì ho avuto uno scompenso (uno dei tanti…) e pur leggendo Fabiofassio ho visualizzato Fabiovolo, e ho detto “Ammazza, se è avanti l'Infanta”. Poi ho realizzato. Pfiuu… è andata bene, va'.

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...