Message in a bottle

Ieri sera Seavessi ha trovato nell’inbox una mail che l’ha lasciata perplessa. E per quanto saggezza vorrebbe che essa mail scivolasse nel dolce oblio delle cose che a cui Seavessi non fa caso, beh Seavessi non è una donna saggia.

Per cui ci ha riflettuto un po’.

Una donna che saggia invece lo è, tempo fa ha avvertito Seavessi che il web è pieno, oltre che di blogger meravigliose, anche di persone… vogliamo dire diversamente sensate? Può essere.  Comunque come molte mamme Seavessi ha il senso di colpa autoinstallante e con partenza a timer, per cui due ragionamenti se li è fatti comunque.

Essa mail lamentava in toni accesi il fatto che Seavessi sia un’oca giuliva AmicadiMaria, che scrive di sciocchezze e non dà spazio alle cose importanti; essa mail si lagnava anche di un paio di strani commenti che Seavessi ha fatto su fb con un’amica su un fatto di cronaca, commenti ovviamente di oscurissimo significato posto che a chi scrive manca tutto il retropensiero.

Ma sia come sia, c’è qualcuno là fuori che ha perso tempo ed energia per scrivere a Seavessi, e per questo, nella Seavessi- visione dell’etica, si merita una risposta.

Cara Lettrice,

mi dispiace che tu ti sia firmata solo Lettrice, magari sei un ferroviere in pensione di 72 anni e ti chiami GianRocco. Se ti va di riscrivermi, ma col tuo nome, possiamo anche discutere delle cose che mi dici.

Non scrivo di cose importanti – vabbeh, intanto definiamo importante. Per me l’Infanta, MaritoNP, la mia famiglia, sono importantissimi. Il mondo gira intorno a loro, più che non a qualunque titolo di giornale a caratteri cubitali.

Ma tornando a bomba, ché è ovvio che tu non intendessi questo, immagino che tu per cose importanti intenda la politica e la cronaca. Non dubito che dal tuo punto di vista tu abbia ragione, ma ti sei persa un pezzo fondamentale.

Questo posto è il mio wonderwall, il muro dove appiccico pezzi di vita, foto con le amiche, frasi di Harry Potter e dei REM, e financo, se mi capita, i  foglietti che stanno dentro i Baci Perugina.

Non ho nessun dovere verso nessuno, almeno qui, qui ci sto perchè mi piace.

Sai Lettrice, io ti immagino con un viso e un nome, mi ricordi una mia compagna di università, chiamiamola Alessia.
Alessia aveva la piacevole abitudine di scannerizzare l’atrio di Palazzo Nuovo alla ricerca di gruppetti di persone che avessero l’aria di fare una conversazione leggera, quattro risate, e piombava su di loro come una poiana, sgridandole perché si divertivano alla faccia di non so quale disgraziatissima ignota popolazione amazzonica decimata da non ricordo quale flagello.

Ovviamente ciò non aumentava la simpatia generale verso la popolazione amazzonica, perché Alessia non aveva mai imparato una cosa molto semplice, cioè che c’è un tempo e un modo per ogni cosa.

Il tempo e il modo giusto per questo blog è il modo in cui io mi sveglio la mattina. Il motivo per cui qui si parla poco o niente di politica e di cronaca è che sono una shakespeariana convinta, per cui seguo il consiglio di Polonio _ascolta l’opinione di tutti, e tienti la tua. Ho le mie idee, ma non  ho nessuna intenzione di trasformare il blog in una succursale di Ballarò, no, grazie.

Lettrice, però, tu hai perso del tempo pensando a me e scrivendomi, e in qualche modo questo… boh, mi fa sentire in obbligo. Per cui ti do due consigli, senza ombra di ironia.

Il primo è, Lettrice, c’mon, un po’ di autostima. C’è tutto un mondo là fuori di gente che potrebbe dare visibilità alle cose importanti che dici tu:  non so, un giornalista, il sito del Corriere è pieno di blog tenuti dai giornalisti riguardo a un sacco di argomenti. Se no puoi scrivere al direttore della Stampa, ma davvero, puoi mirare più in alto che non a una che lotta con gli Squali nel Giardino  e Fabiofàssio nell’armadio. Lettrice, eddài.

Il secondo consiglio, Lettrice, è molto pratico: ci vogliono tipo sei minuti ad aprire un account di blogger. Aprilo, e dì al mondo quello che vuoi, senza aspettare che lo facciano gli altri. Ti aspetto, non vedo l’ora di leggerti.
Annunci

40 commenti

Archiviato in blog'n me, myself

40 risposte a “Message in a bottle

  1. Condivido il seavessi pensiero, anzi per meglio dire la seavessi saggezza!

  2. Meglio che non commento…

  3. Ma per davvero esiste gente che si prende la briga di scrivere una mail privata ad una sconosciuta rimproverandole qualcosa?
    Io sono astonished!
    e poi un pò anche gelosa, che a me nessuno mi scrive aha ahahaha muaahahah!
    😉

  4. serena,la seavessi saggezza è già così poca che ancora che la condividiamo stiamo appò 😉

    Mic, t'è capitato anche a te? ma neh che è una roba strana?

    Wonderp, pare di sì O_O

  5. No fortunatamente non mi è capitato, ma leggo in giro che la cosa è frequente… forse è sempre la stessa persona che scrive ste cose?!
    Boh…

  6. tento di emulare il Seavessi-stile (che adooooroooo!) con un consiglio in musica per la Lettrice: “For everything… turn turn turn… there is a season…” http://youtu.be/V6jxxagVEO4

  7. la Seavessi_saggezza mi piace molto. E anche il Seavessi_pensiero, e vivaddio che la mattina si può aprire un blog come il tuo e rilassarsi 10 minuti.
    Grazie
    E complimenti per l'aplomb della risposta.

  8. se avessi..il giorno che ho avuto la prima troll (distruttrice..) sul blog ho brindato..e si vede che sei famosa! che vada a dar via il C***!kiss

  9. Ecco… ora invece io comincio a domandarmi perchè ricevo solo email zozze da penedotatisenzacervello….

  10. @prova, bella 🙂

    @elena no, niente aplomb… davvero sono solo un po' stranita, mia fa strano che qualcuno possa avere aspettative su di me in quel senso.

    @fretta e vabbeh, tu mi istighi… stappo????

    @sonietta O_O ma SCHERZI????

  11. complimenti x l'aplomb….io sarei stato meno diplomatica….certo che gente che ha tempo da perdere ce n'è???

  12. PS: Sto qui che canto “applausi per Seavessi” (…per metrica però uso l'altro nome) sull'aria di “applausi per fibra”

  13. Owl

    Posso unirmi agli applausi di dabo?

    Poi, il mio compagno direbbe che sono un'ingenua che cade dal pero… ma io la domanda la faccio: perchè?!?!!?

    Okkei fatta, esternato l'incredulità.

    Ora di nuovo applausi.

  14. sorprendente. questa persona deve avere l'impressione che tu sia veramente in gamba, cioè che tu sappia scrivere bene ma dovresti farlo di cose che interessano a lei. notevole davvero. riflettici. io per scemità mia mi concederei una settimana di sproloqui senza senso sulle caccole. ecco.

  15. Cippalippa

    Buongiorno Seavessi,
    a me che tu scriva di leggerezze piace, se tu scrivessi di cose impegnate (ma poi impegnate secondo quale metro di valutazione?!) piacerebbe lo stesso, perchè mi piace, oltre quello che dici, il COME lo dici.
    Premesso questo, sono dell'avviso che la Lettrice avversa, se delusa nelle aspettative per i contenuti possa semplicemente, come hai ben detto tu, cercarseli altrove.
    Una ola per Seavessi e la sua pe(n)sante leggerezza!

  16. Io sarei stata molto meno equilibrata! E il tuo aplomb lo avevi già mostrato restando calma a sapere di varie persone che vivono nel tuo armadio…brava Seavessi, ti confermi sempre una personcina piena piena di qualità!!!

  17. Anonymous

    a volte l'unica risposta sensata resta “ESTICAZZI”
    tutto il resto è accessorio.

    con affetto
    gi

  18. @new, sì, pare di sì 🙂

    @dabo, finchè mi canti quello e non ALTRI cori da stadio mi va bene 😉

    @owl… oh, boh. ecco, incredula io pure, ma fa niente.

    @tina, non escludo… una settimana di post su perché nella bagna cauda noon ci va la panna e altre amenità, giusto per fare vedere che so' na personcina impegnata!

    @cippa grazie cara… in effetti questo è un blog abbastanza estemporaneo, più sì che no scrivo mentre prendo il terzo caffè della mattina. Ma potrò ben scrivere quello che ho voglia, no?

    @pink ma sì, cosa vuoi che sia la Lettrice scazzata per una che ha sgominato il Velme. Pfui.

    @gì, più STICAZZI per tutti!

  19. Ma siamo continuamente bombardati da notizie “Importanti”, che la maggior parte delle volte vuol dire brutte, da radio, tv, giornali…
    E' tutto uno sciorinare di disgrazie, che ci colpiscono ma che spesso sono abbastanza lontane dalle nostre realtà.
    Sui nostri blog non mancano i problemi reali, magari a volte li scriviamo sfogandoci, altre ridendoci su, ma ci rendono umane.
    Una cosa che io adoro é il libero arbitrio.
    Cara scrittrice di mail anonime il blog di qualcuno non ti piace? non é in linea con le tue opinioni? quello che scrive é troppo frivolo o futile?
    Cercano uno più simile a te.
    O magari aprine uno tuo, così veniamo ad acculturarci (si dice?) e ad apprendere cosa vuol dire la vita.
    Perché anch'io come se avessi pensavo ceh l'importante per ognuno di noi é chi ci sta accanto.

  20. Anonymous

    del resto mica vai a discutere con la lettricemisteriosa sul motivo per cui non si è cambiata le mutande stamattina.
    quindi…. ognuno è libero di fare cio' che crede in casa sua.
    anche di parlare di ridg e bruk e di teilor1 e financo di teilor2. vabbu?
    echediamine.

    e… cara lettrice misteriosa, la prossima volta se il tuo intento è quello di dare un consiglio, sei pregata di metterci il nome, altrimenti sai come si chiamano i commenti senza firma? pettegolezzi.

    ma qui… parliamo di educazione e correttezza… forse chiediamo troppo.

    buona giornata

    gi

  21. Ma che è la stessa anonima che mi ha commentato dicendo che scrivo solo cazzate?! Uh santa pace ma perchè la gente non clicca su 2blog successivo”?!

  22. Anche me cara Seavessi, è successa una cosa simile, ma direttamente nei commenti a un post. Roba del tipo: in questo blog non si parla di niente. Quindi su, definiamo il niente. Che poi non sta scritto da nessuna parte che un blog debba per forza occuparsi di politica, cronaca, ecologia, africa…Io, inadeguata come mi sento, lo lascio fare a chi se ne intende, io scriverei banalità.
    Quindi, ottima la tua risposta, ora aspettiamo che la Lettrice si esprima, lo dico senza alcuna polemica.
    PS: Hai mai notato il sottotitolo del mio blog ?? 😉

  23. Rieccomi, non ho ancora capito come si fa a mandare i commenti in anonimo, a me chiede di mettere un'identità, non che voglia scrivere in anonimo per carità.
    Ma per mandare una mail dovrebbe esserci il suo indirizzo nel mittente No? potremmo spiattellarlo sul blog, o violiamo la privacy?

  24. A me, una volta, mentre lasciavo un commento “serio” su un blog “impegnato”, mi hanno detto che io non potevo permettermi di mettere il becco in queste cose, perché il mio blog è un blog leggerino e “stupido”, e quindi da che pulpito vien la predica?
    Vedi un po' tu… 😀

  25. Io penso che la frustazione personale faccia veramente brutti scherzi…cara la tua Lettrice! Detto questo, condivido ogni singola parola e pure io penso che la tua simpatica lettrice potrebbe illuminare tutte noi con i suoi pensieri profondi e impegnati, proprio aprendosi un bel blog e facendosi leggere… Esprimersi è molto ma molto meglio che criticare!!!+
    Un bacio grosso dolce Seavessi

  26. a beh beh….cominciamo anche con le mail che pretendono di insegnare qualcosa!!! ma se non possiamo scrivere di quello che ci pare nemmeno sul nostro blog, allora addio…il mondo e bello perche e vario, quindi cara lettrice, segui il consiglio di Seavessi, apriti il tuo blog e scassa la testa a chiunque parlando delle tue di cose serie!!!!

  27. una domanda..non sono molto webpratica..perchè a me invece arriva sempre, continuamente la pubblicità del VIAGRA?…perchè?perchè?..PERCHE'???..non posso neanche rispondere..ho paura…Seavessi complimenti per la calma…esemplare!!!

  28. @gnappetta ma può essere!!!!

    @liz sì, aspettiamo. io sarò la prima follower, dico sul serio. Sì, ho visto 😉 decisamente è una traduzione migliore. Adoro quella frase, quasi come _ci sono più cose in cielo e tin terra ecc ecc.

    @Mrs, no, non spiattelliamo, in qualche modo contorto mi è stata fatta una richiesta di anonimato e la rispetto. Davvero non ti fa commentare come anonima? Gì ci riesce…

    @Lucy il TUO è un blog leggerino e stupido? oh… beh… certo… *va a nascondersi dietro al ficus e non ne esce mai più*

    @sempre e FM ma io davvero consiglio a questa persona di trocvare uno spazio per esprimere i suoi pensieri – certo non può aspettarsi che lo faccia io che neanche la conosco (o sì? ed è questo il punto, che ti conosco? tanto lo so che stai leggendo. va che non mordo, puoi anche darmi della scema a viso aperto, magari ti do pure ragione!)

  29. @Alice ussignùr… no a me quella non arriva! controlla le impostazioni antispam!!!! 😀

  30. Intanto, giusto per far capire che il blog è bello e mi piace, ti ho assegnato un altro award. Se fai un salto sul mio vedi 😉

  31. Mi è piaciuta molto la tua risposta! Ma non ho capito cosa vuole la gente, il blog è tuo e sari pure libera di scrivere quello che ti pare? Non mi sembra che tu abbia scritto da nessuna parte che questo è un blog politioo o in cui commenti fatti di cronaca. E' semplicemente un tuo diario dove racconti la tua vita e, solo se ti va e se qualcosa ti colpisce, puoi commentare altro.

    Vai avanti così!

    Tra l'altro il tuo blog è carinissimo, ce l'ho anche tra i miei blog fissi!

  32. Mi è piaciuta molto la tua risposta! Ma non ho capito cosa vuole la gente, il blog è tuo e sari pure libera di scrivere quello che ti pare? Non mi sembra che tu abbia scritto da nessuna parte che questo è un blog politioo o in cui commenti fatti di cronaca. E' semplicemente un tuo diario dove racconti la tua vita e, solo se ti va e se qualcosa ti colpisce, puoi commentare altro.

    Vai avanti così!

    Tra l'altro il tuo blog è carinissimo, ce l'ho anche tra i miei blog fissi!

  33. A me, le e-mail del viagra non arrivano più e mi dispiace un sacco, perché certe traduzioni sgangherate erano proprio divertenti (“ardisci e compra stamane la di lei soddisfazione!”).

    In compenso, mi arrivano un sacco di proposte di lavoro fasulle. In genere, vogliono mandarmi in Cina a vendere computer ai Cinesi (?).
    Mi arrivano talmente tante proposte di lavoro false, che un giorno o l'altro me ne arriverà una vera e io la cestinerò in automatico. Lo sento.

  34. sullepunte

    Ammazza che lavata di faccia… A tal punto che il genio in questione non si è degnata di farsi sentire, tra questi nostri commenti…
    Se sapesse che ieri, per il mio trentesimo compleanno, mi sono fatta regalare da mio marito una crema corpo snellente ai sali marini, che mi direbbe?

  35. brava! le tue parole per quella persona sono l'apostrofo rosa fra le parole fan e …lo sapete no?

  36. avbé, se é successo anche a te, allora mi posso consolare. Proprio ieri mi é arrivato un commento terribile sul mio blog, dicendo che è smielato.
    E avevo pensato di rispondere, ma mentre pensavo alla risposta ho letto la tua.
    Cmq, dico io, sono liberi di non leggere il blog, non capisco tanta acidità.

  37. Lettrice…bè se guardi bene in alto a destra della tua pagina c'è una bella X rossa…se non ti piace quello che leggi…clicca lì!!!!
    Un bacio Seavessi e continua così!

  38. seavessi, ma sei proprio diplomatica…. io le avrei risposto con una sola parola che inizia con V, finisce per O e contiene un paio di F.
    così su due piedi eh….
    ma quanta gente con tanto buontempo!
    giuppy

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...