Tempismo

Seavessi oggi è più rimbambita del solito;  è sopravvissuta alla mega riunione globale totale, all’Infanta che al telefono ululava _mamma io vojioo teeeeeeeeeeee, alle strane domande di colleghi che probabilmente non avevano idea di cosa stessero chiedendo.

Fra poco Seavessi sopravviverà alla macchina calda, alla preparazione della valigia, allo stiraggio di quanto va messo nella valigia medesima, a Gatto Abusivo che cerca di entrare in casa, all’Infanta che sempre telefonicamente chiede che le vengano postati con urgenza il “rossetto ” (santo labello arancione) e l’Orso Bavoso.

Più tardi Seavessi sopravviverà alla cena fuori promessa da mesi a MaritoNP.

Perché ahimè, con un tempismo degno di miglior causa, oggi #2 ha deciso che mangiare è segno di debolezza morale e caratteriale, e Seavessi da stamattina è riuscita a mandare giù:

n. 1 caffè amaro, che a #2 il caffè zuccherato non piace.

n. 1 kinderbrioss col caffè (e già qui #2 ha rognato tutta la mattina)

n. 2 albicocche mezz’ora fa (approfittando che #2 probabilmente leggeva trattati di filosofia estetica, ma già se ne sta risentendo)


Seavessi  però non demorde, e passa il tempo contando gli elefanti viola che saltellano intorno alla sua scrivania.




PS domani Seavessi parte per la montagna, si porta laptop e chiavetta depressa ma ha grossi dubbi sulla qualità della connessione offerta dalla Valle Piovosa. Se dovesse scomparire nel nulla, buone vacanze a tutti!!!


Annunci

16 commenti

Archiviato in #2

16 risposte a “Tempismo

  1. Cippalippa

    Oh povera cara, io nell'era gravidica non ho avuto nessun tipo di rifiuto del cibo (infatti avevo preso 20 kg, anche se al ginecologo tutte le volte dichiaravo un peso un po' ritoccato al punto che lui credeva io fossi ingrassata 17 kg e già così mi cazziava a morte), in compenso nel primo periodo avevo una sonnolenza tale che durante l'orario di lavoro mi nascondevo in bagno a fare dei micropisoloni seduta sulla tazza con i piedi appoggiati al lavandino.
    Però lo schifo per il cibo deve essere decisamente antipatico e socialmente invalidante.
    Mi auguro tu riesca a trovare qualcosa al ristorante da buttare giù che una volta che puoi fare una cenetta romantica senza prole … cioè in realtà una parte della prole c'è ma trattasi di quella che si nutre autonomamente e non parla.
    Buona serata, buona valigia (non so te ma a me fare i bagali fa venire l'orticaria) e buon riposo.

  2. grazie cippa, e buonissima estate anche a te!!!

  3. Io convivo da ventitré anni con una inspiegabile nausea pressoché perenne, quindi hai tutta la mia solidarietà :-S

    E in compenso, però, ne approfitto per una domanda tecnica. Anche io, come te, quando vado in vacanza non ho la connessione a Internet.
    Ora come ora, sto senza, ma è una bella seccatura (anche solo per controllare le e-mail!). So che esistono le chiavette, ma non so (e non riesco a scoprire) se ne esiste una come servirebbe a me!!
    Io sono in questa situazione: per 11 mesi all'anno, ho la mia bella connessione a casa, e quindi non ci penso proprio a sottoscrivere una chiavetta di quelle che hanno l'abbonamento, tipo che vai avanti per sei mesi a pagare per una connessione che a me servirebbe solo per quattro settimane.
    La mia domanda è: esistono delle chiavette “ricaricabili”? Tipo che tu ci metti dentro 15 euro, hai a disposizione 15 euro di connessione, e poi quando li finisci è morta lì, non è che devi continuare a pagare per mesi e mesi?

    La tua chiavetta come funziona?
    Perché so di gente che ha una chiavetta ma la usa poco, solo in casi di emergenza, quindi forse ESISTE una cosa come quella che serve a me…

    P.S. Buone vacanze!! 😀

  4. Oh Lucy non saprei proprio… io a casa non ho la connessione, per cui ho la chiavetta con l'abbonamento.

    Esiste qualunque cosa ricaricabile, esisterà anche la chiavetta!

    Se no non riesci col telefono?

  5. Oh 😦

    Beh… sì, col telefono riesco, teoricamente. Però, (proprio perché non ho abbonamenti specifici con tot. ore di connessione al mese, e non intendo farne), connettermi a Internet costa tantissimo. Cioè, non è che ci posso stare un quarto d'ora al giorno per controllare cos'è successo nel mondo, sennò mi sveno.
    E soprattutto: col telefonino posso giusto guardare qualche sito e leggere la posta, ma non posso (ad esempio) rispondere alle e-mail o postare un post sul blog o cose simili. Quindi mi servirebbe proprio una chiavetta.

    Magari qui c'è qualche anima pia che ne sa di più e che può illuminarmi, chissà? u_u

  6. Buone vacanze cara, riposatevi, coccolatevi e godetevela. Un abbraccio.

  7. Anche io parto x la montagna domani!!!! X la valle piovosa… Ma in che valle sarai???? Io in val di sole…

  8. Buon tutto!

    Ps Lucy certo che esiste, vai in un negozio tre e spiega la situazione, ti diranno tutto (sennò poi ti dico io, magari quando sono con il pc). Io vado domani o lunedì a comprare una nuova sim (perchè l'ho fatta scadere) e attivare l'offerta con 100 ore da consumare in un mese, l'anno scorso credo di aver speso 15 euro oltre il costo della chiavetta (modello appena un gradino sopra a quello base ma non ricordo il costo).

  9. già c'ho la nostalgia. mò ti chiamo :p

  10. Buonissime vacanze tesorina!!!! Spero che riuscirai a dare tue notizie ogni tanto…baci!!!!

  11. Mi spiace! tieni duro: passerà. Tu pensa che passerà e tieni duro. Un periodaccio quello lì! Buone vacanze cara. Spero proprio che chiavetta e valle piovosa si mettano a lavorare di comune accordo e buzzo buono da permetterti di postarci ogni tanto qualche aggiornamento sulla tua situazione psicofisica e infantesca. Un abbraccio

  12. Owl

    Buone vacanze!! Arrivo tardi, mi sa che sei già lì! Tieni botta e speriamo che la chiavetta depressa abbia un guizzo di gioia di vivere!

  13. bona vacanza tesoro ti penserò tantissimo specie per il fatto che numero 2 non vuole mangiare…ma spero tanto che stasera alla cena fuori….numero 2 torni a tuffarsi nei trattati di filosofia!!!!!! un abbraccio e buonissime vacanze!!!!

  14. buone vacanze cara! per l'inappetenza non ti preoccupare, io con i due nani al quinto mese pesavo rispettivamente 52 e 53 kg, poi ho ripigliato alla grande…no problem per internet….fatti le vacanze di riposo che con le nostre stupidigin ci risentiamo a settembre!!!!

  15. (Commento totalmente off topic: ma perché il tizio del negozietto di telefonia in riva al mare NEGA che esitano chiavette come quelle che dico io e che dite voi? ç___ç Secondo me lo fa perché spera di convincermi a comprare una chiavetta diversa così lui (o la compagnia telefonica) ci guadagna di più: ma insomma… ç__ç)

    (Comunque, poco male: vicino a casa mia ha aperto un buon Internet Point :-D)

    Un bacio a Seavessi in vacanza, anche se forse lo leggerà solo al ritorno! 😀

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...