Se mi raccontassi

…pur non ritenendo di avere cose particolarmente furbe da dire?

Giustappunto stamen che com’è come non è Seavessi si è collegata in ritardissimo, piena di biechissimi pensieri – giacché l’Infanta ha telefonato in lacrime perché MaritoNP non le lascia lavare il bidet con spazzolino e dentifricio, e Seavessi si è tolta la gustosa soddisfazione di dire _oh povero amore mio è proprio birbone papà vero??? – dicevo proprio oggi che Seavessi non ha un pensiero mammesco edificante  e condivisibile a pagarlo oro,  c’è la sua intervista su Tuttomamma.

Oh my.


Continuerete a passare di qui anche dopo aver letto le insulsaggini di Seavessi????


Annunci

16 commenti

Archiviato in myself, tuttomamma

16 risposte a “Se mi raccontassi

  1. Anonymous

    le blog amiche? solo quelle?
    avrete notizie dai miei avvocati
    sbam

    gi

  2. tu non sei una blogamica. tu sei nel primo punto delle cose da fare.

    non hai letto bene.

    SBAM!

  3. Anonymous

    ti immagino mentre ti racconti a Rita Skeeter e la penna prendiappunti svolazza in aria…. ahahahahaha

    gi

  4. Se ti raccontassi…lo faresti molto bene, come al solito 😉
    Insomma l'intervista mi è piaciuta e non mi è sembrato di leggere stupidaggini!

  5. pensa te. la danza del ventre…………….

    ma poi cos'è sta storia che i #2 non se li fila nessuno????? me sfigata secondogenita….

    bella tu.

  6. E' sempre un gran divertimento leggerti!

  7. Eccome se passerò ancora! E da lettrice silenziosa mi paleso per dirtelo!!

  8. Anonymous

    oh yes!!! sempre e comunque , passare di qui mi fa stare bene 🙂 è come avere una piacevole conferma del mio vivere quotidiano, le piccole gioe e disgrazie quotidiane e piccole riflessioni che leggo qui mi fanno sentire per 5 minuti al di' meno maarziana 🙂

    Roby

  9. Seaveeeeeessiiiiii, porti anche me e la Ballerina a Edimburgooooo??? Ci piace tanto…

  10. @tutte, grazie care… la tina lo sa quanto ho rotto l'anima perché avevo paura di fare una figura da cioccolataia 😀

  11. e come farei a non passare di qui? 🙂

  12. Oh cara Seavessi… Ora che ho trovato il tuo blog non ti mollo più!!! Mi fai trooooooppo ridere… Complimentoni x l'intervista molto ben riuscita e anche x la danza del ventre… Immagino #2 sbalanzato di qua e di là!! Ahaahahahahahah

  13. Una ola per la Seavessiintervista!!!!!!!!!
    una risata per la povera #2 che sballonzola mentre quella incoscente di sua mamma provala danza del ventre per le gravide (ma si era mai sentita una roba del genere?????? che ai miei tempi quando appunto la gravida ero io, io il massimo era il training autogeno preparto, che di tutto il gruppo che ha frequentato il corso ce ne fosse stata una che al momento opportuno sia riuscita a praticarlo!!!)
    Eppoi, le nonne virtuali, quelle che “ai mei tempi” per intenderci, non le metti insieme alle zie virtuali????? veh, che son pistina e permalosa pure io veh!!!!!!!

  14. fantastica Seavessi…

    La danza del ventre a saperlo l'avrei fatta anche io…ceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeertamente….:-)
    Bacio

  15. Non potevo mancare io, anche se un po' in ritardo!

    Sappiate, care blogamiche, che Seavessi è stata un'intervistata davvero perfetta (checchè ne dica lei): incisiva, acuta, divertente e direi quasi professionale 🙂

    Grazie!

    gemini
    treditutto

  16. Leggo solo ora… e mi piace! 😀

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...