17.13

Primo giorno di asilo.

Dove hai messo i buoni pasto?

Infanta sei bellissima.

Andiamo?

No per favore non piangere.

Non farmi sentire la solita str mamma degenere perché ti lascio qui

Lo so sono in ritardo.

Nuovacollega, oggi parliamo di questo allegro argomento, simpatico come un cicles sotto la scarpa, limpido e razionale come la manovra economica, e sì che te lo spiego e fammi tutte le domande che vuoi, ma lo sai che ho lasciato l’Infanta all’asilo che piangeva in mezzo a quel grandioso casino di mamme nonne maestre bimbi armadietti grembiuli?

Lo sai Nuovacollega che sono una mamma orribile?

No WonderMary, non riesco a venire a pranzo con te, non ho il tempo.

WonderMary sei una meraviglia, certo che puoi pranzare TU qui con me. 

Grazie.

MaritoNP l’hai ripresa l’Infanta?

Siete già dalla pediatra?

Pronto Pediatra, mi dica…

Tutto ok?

L’Infanta è uno spettacolo? Sì immagino che lo dica a tutte le mamme, ma grazie, lo stesso. Allora tutto ok? Attacchiamo con gli intrugli della strega pro-sistema immunitario?

Pediatra ma quando nasce Revoluciòn vero che viene in ospedale a rivoltarmela come un calzino? A farle il tagliando e controtagliando e a contarle i diti?

MaritoNP vai tu a fare la spesa? cosa comprate? Ah qualcosa per cena? 

Eh?

No non lo so se abbiamo ancora uovikìndel in casa.

Nuovacollega, ancora tu, ma non dovevamo vederci più?

Dai, facciamo un’altra webconf di due ore, che dobbiamo friggerci quei due neuroni cumulativi sopravvissuti alla mattinata.

Nuovacollega, lo so che fai la voce allegra ma mi odi.

Nuovacollega, non ne posso più, ci aggiorniamo?

Shhhhh.

Silenzio tutti, per favore. Un attimo di silenzio.

Le 17.13.

E’ quasi passata anche oggi.



Chissà se mi avanzano 10 minuti per aggiornare quel povero blog che sta andando a ramengo.
Annunci

10 commenti

Archiviato in asilo, Infanta, lavoro, pensieri

10 risposte a “17.13

  1. Fra

    No, non sei una mamma orribile… 🙂
    E sei anche molto simpatica!! 🙂

  2. oh seavessi, spero proprio che l'infanta ti abbia accolto con un abbraccione e una scatola intera di uovikindel tutti per te. ecco, che te li meriti.

    coraggio!!!
    un abbraccio ❤

  3. Come mi è familiare tutto ciò (tranne marito NP, ovviamente…).
    Sei simpaticissima.

  4. Mia

    Ahahah! Mi hai fatto morire! Sentire delle giornate da panico delle altre ti fa sentire meno sola nel casino della tua vita!!!! Forza ragazze che ce la possiamo fare!!!!

  5. Sono stanca per te, ma la tua giornata mi è familiare:-)

  6. non sei orribile..mio figlio mi odia, mi ha detto che sono cattiva perchè lo lascio là…mi sento una cacca e abbiamo già preso il primo raffreddore..un record.
    o no non sei orribile sei solo stata risucchiata di nuovo nel vortice..abbracciala forte stasera e dille che le vuoi bene..capirà.

  7. anche il Piccolo Principe mi fa spesso sentire una mamma orribile…

  8. Terrificante questa cosa dell'asilo… perchè tra un po' mi tocca l'inserimento, e tremo al pensiero di quei pianti.
    E poi chi me lo fa fare, visto che io non ho nemmeno da andare a lavoro? sarei una mamma orribile all'ennesima potenza?

  9. Non so come tu faccia …. ma il tuo modo di raccontarti mi fa impazzire !!!
    in bocca al lupo per tutto !!!
    Giusi

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...