Perché NO.

Ci sono diverse scuole di pensiero sull’opportunità (o meno)  di spiegare la qualunque agli Infanti.
Da queste scuole di pensiero derivano stili e metodi educativi diversi, che spaziano da _eqqquicomandoio, eqqquestaècccasamia, a _no amore, non puoi pestare come una bistecca il cuginetto perché ciò causerebbe danno al tuo karma.

Seavessi, non avendo un metodo educativo, è ugualmente perplessa e affascinata davanti a entrambe le soluzioni.

Seavessi non ha nessun bisogno dell’Infanta per avere problemi coi perché, ci riesce benissimo da sola.

Sono anni che Seavessi si autochiede di andare in vacanza in Puglia, si autorisponde di no, perché? Perché no, e si ritira da sola in un angolo a mugugnare.

Seavessi ha provato a spiegarsi i motivi dei suoi (questo ed altri) NO, ma dopo poco si annoia da sola e accende  Real Time.

Ma ci sono NO che vanno detti, senza se e senza ma e senza storie.

NO di cui una madre come Dio comanda dovrebbe sentire a istinto l’irrevocabile giustezza.

NO che se non rispettati hanno delle conseguenze, e una madre dovrebbe saperlo, pena sbatterci contro e uscirne col naso sanguinolento.


Esempio?


NO  a Grey’s Anatomy mentre si prepara la cena con un’Infanta in mezzo ai piedi.
Perché?
Perché NO.
Ah non ti frega?
Ah lo fai lo stesso?

Seavessi casa, interno sera.

Al Seattle Grace taluno sta operando talaltro, qualcosa alle gambe, sicché a un certo punto Christina dice una roba tipo _ehhhh questa è solo una gamba! (l’intento probabilmente era di dire tizio può scampare anche senza gamba, ma Seavessi non stava seguendo moltissimo).

Infanta _Mamma la dottolessa si è sbagliata!

Seavessi _ ????

Infanta _non è SOLO una gamba… c’è un SIGNOLE ATTACCATO! L’HO VISTO IO!!!!
Annunci

8 commenti

Archiviato in Uncategorized

8 risposte a “Perché NO.

  1. E' disarmante!!!!!!!!!!!!! Seavessi mai avuto una figlia, l'avreivoluta come l'Infanta!!!!!!

  2. e viiiiia che si ride fortissimo in ufficio, con tutti che ti guardano male già perchè esci alle 16, e poi si capisce che cazzeggi…
    ho cominciato da quando ti dici che non puoi andare in puglia e ho raggiunto il picco sonoro sul signore attaccato alla gamba.

  3. Anonymous

    quindi? mi vieni a trovare? quando? passi da roma a prendere la sciuragattara? vado a comprare le cozze per la tiella…. yessss….

    gi

  4. Psso dire una cosa! Conoscendo Grey's Anatomy è proprio la risposta che si meriterebbe Cristina! Grande Infanta!

  5. Io sono una pippa con i NO. Sia quelli che dovrei imporre io, sia con quelli che mi oppone lei! ahi ahi, temo i terribili 2 che si avvicinano, e rischio anarchia domestica!

  6. @elena sì beh, ci tiene allegri 🙂

    @giliola ma tu ogni tanto devi raccontarci qualcosa della Creatura!!!

    @dabo scusa? dicevi???

    @gì un bel dì lo farò, tirerò su la gattara e ci troverai davanti alla porta con la forchetta in mano e il tovagliolo al collo.

    @brioscina un'altra qui! anche a mio marito sta antipatica Christina!!!

    @Suster io il contrario… prima dico NO e poi ci rifletto 😆

    @trimamma perché ogni anno ci provo e poi mi scoraggio perché logisticamente è.. complicato – o forse mi complico io la vita.

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...