10 cose in cui sono super

1- sono bravissima a fare il termometro umano: appoggiando le labbra sulla fronte delle pargole diagnostico la temperatura con due linee di scarto. Mai provato sugli adulti ma non vedo perché non dovrebbe funzionare!

2- non mi offendo mai. Ma mai davvero. Al massimo dico _toh, con questa persona ho proprio niente in comune. Ma sul serio non ricordo l’ultima volta in cui mi sono offesa nel senso che il mio orgoglio è stato ferito. Forse non ho orgoglio 🙂 o forse ne ho troppo.

3- ascolto. Me lo dico da sola, ma sono un’ascoltatrice fantastica. Ascolto per ore. Vado meno bene nel consigliare, ma in genere chi trova un buon ascoltatore poi i consigli se li da benissimo da solo.

4- imparo in fretta, e amo imparare. Piazzatemi davanti uno che mi spiega qualunque cosa, da come si fa il cemento armato alla teoria buddista degli otto sentieri,. e io sono felice.

5- questa è una derivazione della 3. Sono fantastica ad estraniarmi. Il salvaschermo coi pesciolini negli occhi si vede pochissimo. Posso partecipare ad una riunione di due ore e passarle entrambe a inventare storie d’amore fra Booth e Bones.

6- il mio risotto è qualcosa da provare.

7- sono bravissima a insistere. Non mollo. Sorrido e insisto finché la gente non crolla sfiancata.

8- mi tiro su di morale con niente, come quasi tutte le donne. Due euro di matita per gli occhi verde acqua e via che s’affronta anche il resto.

9- mi sgrido benissimo. Me ne dico di tutti i colori e poi mi do delle raddrizzate da paura.

10 – …. sono  un fenomeno a fare elenchi 🙂

Annunci

6 commenti

Archiviato in Uncategorized

6 risposte a “10 cose in cui sono super

  1. Bellissimo questo elenco, abbiamo un sacco di punti in comune!!!
    🙂

  2. oh che bello.
    allora, che tu sia una fantastica ascoltatrice lo confermo, visto che ti ho lanciato addosso carriolate intere delle mie migliori e più sugose paranoie (ringraziami dopo, dai).

    il risotto??? 'ndo sta il risotto?

    sul far crollare sfiancati, complimenti a te. io mi affido alla terza C della regola delle 3 C (comanda, se non puoi convinci, se non puoi confondi) e mi lancio in panegirici tali che dopo un po' la gente mi guarda e dice: di che cacchio parlavi? che vuoi da me? chi sei?

  3. Sul punto 7, ma non solo su quello, MASSIMISSIMA SUPER STIMA.

    Il risotto interessa anche a me 🙂

  4. PdC

    4,5,7 presente!
    8,9 ma stai parlando di me?
    10 chi l'avrebbe mai detto??? 😉

  5. azz…una donna da sposare ^__^

  6. Ata

    Una grande qualità sgridarsi da sole.

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...