Quello di oggi

doveva essere un post molto carino, allegro, per dire grazie a una persona.

Non ce la faccio, nessuno oggi dovrebbe farcela.

Bastardi vigliacchi grandissimi pezzi di merda, ma soprattutto vigliacchi, schifosi vigliacchi, e basta perché sto faticando a verbalizzare qualcosa di più grosso di qualsiasi insulto.

Non ci avrete.

Annunci

6 commenti

Archiviato in Uncategorized

6 risposte a “Quello di oggi

  1. Oggi c'è poco da commentare. Ho lo stomaco chiuso e la testa che si spacca. Continuo pensare che la povera Melissa è tutte noi, che la strage non è stata “sfiorata”; come ho sentito al tiggì. la strage c'è stata, porca miseria, non si muore a 16 anni per una bomba meschina e vigliacca.

  2. Infami.
    Proprio a scuola, hanno colpito dritto al cuore della civilta'…

  3. Ho cominciato a scrivere sei volte, e ogni volta ho cancellato. Come cazzo commenti la morte così assurda di una ragazza di sedici anni? Una scuola, santo Dio….

  4. NO … NON CI AVRETE!!! Questo è poco ma sicuro…Ti abbraccio cara forte forte!!!

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...