Seandassi in panico. E in vacanza.

Ohlala, ci siamo sbizzarrite neh a fare l’elenco degli indesiderabili?
Seavessi vorrebbe commentarli uno per uno, i vostri elenchi, e non è detto che con un po’ di fortuna on ci riesca.
Oggi no però.
Oggi Seavessi c’ha il panico da valigia. Domani a Dio piacendo si parte per le vacanze, e Seavessi ha perso completamente la tramontana. Infatti blogga per non fare ulteriori danni e calmarsi un attimo.
MaritoNP naturalmente s’è dato, ricomparirà stasera forse, o forse no, non è completamente rilevante purché domattina si presenti a guidare la macchina.
Seavessi, come credo tutti, è partita con l’idea _ah non mi porto praticamente niente, due magliette e un jeans a testa e i costumi.
e una felpa.
e il cappellino.
e i braccioli.
e l’accappatoio.
e la crema.
e i pannoli.
e il latte.
e i bibe.
e gli omogeneizzati
e la crema di tapioca.
e il termos per il latte.
e l’acqua panna (6 litri) per fare il latte.
e l’orsacchiotto di Revoluciòn.
e quello dell’Infanta.
e il detersivo per lavare i biberon.
e il sapone di marsiglia per lavare i bavaglioli.
ops, i bavaglioli. 25, per sicurezza.
e un altra felpa.
e le calze metti che fa freddo.
e le medicine metti che s’ammalano.
e la tuta da sci metti che nevica.
No, perchè forse voi non sapete, ma è noto ai più, che i lidi ferraresi e in particolare l’albergo dove andrà Seavessi (il cui cuoco ha giurato su quanto ha di più caro, immagino il set di coltelli, che preparerà LUI le brode, impedendo così a Seavessi di mettere in macchina anche una cassetta di verdura e il bimby), si trovano al centro di una landa desolata, raggiungibile solo con rischiosi viaggi in carovana scortati da pistoleri armati fino ai denti, landa in cui è mortale avventurarsi senza omogeneizzati crema solare e cappellini. E tapioca.
Chè mica li vendono lì eh. Mica c’è le farmacie e i super.
Mica son famosi per il turismo a misura di famiglia.
Spetta mo che andiamo a vedere il sito della farnesina, che non sia una meta sconsigliata.
Santo cielo, a volte è orribile essere Seavessi. 
A volte invece no 🙂
Seavessi ha ricevuto una proposta molto carina, quella di andare a Italia in Miniatura e raccontare la gita iin un post.
(a quel punto della mail FLASHBACK compare Seavessi piccola che vede le foto di MiniItalia su Topolino, vicino alla pubblicità della pista delle macchinine, e non sa quale vuole di più)
Più avanti, la mail di proposta proseguiva proponendo questo:
ora, voi capite che la sola idea ha sbuffato via lo strato di adultaggine che a volte adombra il cranio di Seavessi, tipo zucchero a velo sul pandoro.
Seavessi DEVE avere la bambolina della MiniInfanta.
Voi capite vero?
Quindi, se qualcuna è lì in giro, sapevatelo che il 31 luglio Seavessi va a Italia in Miniatura. E’ quella col passeggino verde acido, l’aria ebete, una bambolina bionda per mano e una bambolina bionda IN mano.
Annunci

9 commenti

Archiviato in Uncategorized

9 risposte a “Seandassi in panico. E in vacanza.

  1. Anonymous

    e l'orso bavoso?
    e gli qquali?
    mica vorrai lasciarli a casa vero?

    buone vacanze ciccè

    gi

  2. E fabio?
    Fazio, obviuosly!

    Anche io son quasi nelle valigie…..e dovrò portare abbigliamento da montagna e da mare perchè faremo prima su e poi giù!!!
    :/
    celapossimofare celapossiamofare

    buone vacanze!!!

  3. io parto il 20 agosto e ho già iniziato la lista delle cose da portar via, perchè all'estero – si sa- non c'hanno nulla! E lo stilata 10 giorni fa, tanto per capire l'ansia che tengo!
    anche a me è arrivato l'invito per l'Italia in Miniatura, ma non ce la faccio ad andare!!! Peccato perchè mi sarebbe così piaciuto!!! Raccontamela bene quando torni!

  4. Fare valigie è la mia specialità, sono davvero una campionessa olimpica, riesco a non lasciar indietro niente in un minimo spazio…se vuoi vengo ad aiutarti…Buone vacanze!

  5. intanto sono lidi RAVENNATI e non ferraresi in primis…..
    in secundis… giuro che non è il burundi e hai almeno 3 minimarket a meno di 200mt dall'albergo forniti di TUTTO ma sopratutto di roba da bambini……
    in terzus (????) a 10km hai uno dei piu' grandi ipermercati della regione che si chiama ESP
    in quartus (eheheheh)ti garantisco che vivrai in costume da bagno, tu e le tue figlie.

    tranquilla.

  6. rob

    Anche io devo fare doppie valigie mare/montagna e ogni volta mi carico come un bue e quello che non entra in valigia lo infilo in buste e bustone con la scusa che poi dove andiamo costa tutto più caro!

  7. Doug Spaulding

    Le voglio!! Voglio ma mini-bambolina mia e del micio! Le voglio!! Le voglio!! Le voglio!! Le voglio!! Le voglio!! Le voglio!! Le voglio!! Le voglio!!

  8. In effetti mi stavo proprio chiedendo “ammazza, ma dove va Seavessi? Trekkinbg in Nepal o …”
    Poi ho letto lidi ferraresi e ho capito tutto. Ti siamo vicine, in bocca al lupo! 😉

  9. Lidi ferraresi where??????
    sono sette, e mentre su di uno non ci giurerei che siano reperibili tutti i generi di conforto in grado di soddisfare tutte le necessità reali o immaginarie… sugli altri sei ci posso mettere la mano sul fuoco… trovi tutto e anche di più di quello che ti potrà servire!!!!!!
    Italia in Miniatura!!!!!!!!!!!! L'ultima volta che ci sono stata la Creatura aveva……. bohhhh, non mi ricordo, era piccolo…..

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...