Azzurro

Dovete sapere, cari bambini, che Seavessi gna fa a Natale a regalare a MaritoNP una cravatta.
O un maglione.
o una sssssiarpa.
Che pure il marito di cui sopra gradirebbe eh! Ma no, a noi ci piace quel brivido dell’imprevisto.
E così, Seavessi ha comprato per MaritoNP un materassostrafigodilatticememoryaloevera (fiato) antiacaroanallergicoantifurtosatellitaregps (fiato) che appena lo togli dal celofan ti disinstalla Raiuno e Retequattro dal decoder.
Cioè una può dare dentro il marito e tenere il materasso.
E in tempo di guerra che si butta via niente te hai speso quantooooo???? Direte voi cari bambini.
Eh no! Perché Seavessi ha il braccino corto ma i ditini lunghi e la cognizione scarsa. Per cui il supermaterasso l’ha trovato su ebay.
Sì, ebay.
Il luogo d’acquisto più ricco di sole dell’universo creato.
Scontato al 75%.
Seavessi l’ha visto e ha gridato MIOOOOOOOOO, dopodichè ha chiamato diciotto volte il numero verde del venditore per sapere se sul super materasso ci stavano le lenzuola dell’ikea o se andava più spesso o più sottile, e solo quando la signorina dall’altra parte è scoppiata in lacrime Seavessi s’è decisa e l’ha ordinato. 
Ora dovete sapere, cari bambini, che le cognizioni geografiche di Seavessi sono vaghe e indistinte, si fermano a concetti tipo vicino, lontano, al mare, ci abita la Chiara, ci abita la Gì. La Tina non si stupirà nè scandalizzerà scoprendo che dove abiti lei per Seavessi è un luogo piuttosto indistinto e difficile da collocare se non per la vaga associazione di idee ci sono i tartufi.
Seavessi ha letto da dove arrivava il materasso, e ha pensato ma sì, mi pare sia dalle parti di Bergamo, mal che vada lo vado a prendere in macchina.
Poi NonnoG ha detto sì, beh, non proprio dalle parti di Bergamo, quegli 800 km più giù. Forse in macchina è lunga.
Per farla breve, comunque, il materasso è arrivato in frettissima, e per un po’ è rimasto arrotolato nel bagno, presenza sinistra e inquietante.
Però ieri c’era un bel sole, e Seavessi ha detto MaritoNP, apriamo il materasso, così prende aria.
E i due hanno aperto il materasso nel microportico, al sole.
E tempo zero Seavessi ci si è sdraiata sopra, al sole.
E tempo zero MaritoNP ha sibilato piantala, che ti vede il vicino.
E Seavessi ha detto piantala tu e vieni qui, è così bello.
E MaritoNP ha fatto un po’ il sostenuto e poi si è sdraiato di fianco a Seavessi, sotto il sole.
E per quanto fossero in definitiva due squinternati e un materasso, il cielo era così azzurro.
Ma così azzurro.
Annunci

9 commenti

Archiviato in Uncategorized

9 risposte a “Azzurro

  1. M-E-R-A-V-I-G-L-I-O-S-A!
    …..se penso che volevi SCANCELLARE il blog!
    😛

    (pernacchia! E scusa se mi prendo la confidenza!)

  2. Che bello, e se vi ha visto il vicino di sicuro, vi ha invidiato!!!!

  3. copioincollo il primo commento

  4. Doug Spaulding

    “… Scesero al lago e si sedettero sulla sabbia col vento caldo che soffiava dolcemente intorno a loro, agitando i capelli e il pizzo della camicetta di lei, mentre lui le stava alle spalle a pochi passi di distanza e insieme mangiarono i panini al prosciutto e sottaceti e brindarono solennemente con l'aranciata…” (Ray Bradbury – Tempo fermo)

  5. Anonymous

    🙂
    concordo con primo e terzo commento e rilancio a coppe.
    a coppini va così dabogirl è contenta.
    🙂

    tvb

    gi

  6. Bellissimo! Cari squinternati era l'unica cosa da fare, ipnotizzati a guardare il cielo ipnotico, tipo il fuoco, solo che il fuoco ci parla del passato, il cielo del futuro.

  7. Un bellissimo regalo! Io ho optato per il solito maglione ^^'

  8. Anonymous

    quoto il primo
    bentornata

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...