Ar I Es Pi I Si Ti, Find out what it means to me!

Seavessi non è quella che si definirebbe una mamma amica.
Non solo perché lo ulula costantemente all’Infanta, guadagnandosi occhiatacce dalle altremamme come se piovesse, ma soprattutto perché non ci tiene. L’Infanta è liberissima di rotolarsi nel giardino pozzangheroso, di giocare con la farina finché non ne ha piene le orecchie, di disseminare pezzetti di lego sul pavimento (ahi).
Ma non rompere lo dice alle amichette, se ci tiene, non alla mamma.
E uffa ora non ho voglia, lo dice magari alla mamma, non alla maestra.
Perché Seavessi non ci vede proprio niente di restrittivo, nessuno tarpamento di ali o costrizione della personalità nell’insegnare che ci sono diverse persone con diversi ruoli, e che bisogna pian piano imparare a a relazionarsi in modo diverso con ognuno.
In definitiva, che troppa confidenza porta via la riverenza, cosa che devono imparare i bambini e magari la imparassero molti adulti.
Poi ovviamente c’è il fuoco amico.
Seavessi casa, mattina presto, interno quasi giorno.
Revoluciòn, già vestita sgomma per casa sul potente mezzo. Dicesi potente mezzo il triciclo senza pedali ricevuto a Natale e subito eletto Migliore Amico.
Seavessi cerca di preparare la colazione. MaritoNP è sotto la doccia. L’Infanta dorme ancora.
Revoluciòn _mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? 
Seavessi _amore arrivo un momento…

Revoluciòn _mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? 
Seavessi _arrivo, aspetta che mi scappa il latte… amore arrivo… MARITONP SEI ANCORA SOTTO LA DOCCIA? DAI UN’OCCHIO ALLA PICCOLA?

Revoluciòn _mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma?  mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? mamma? 
Seavessi (mollando lì il latte che scapperà appena lei esce dalla stanza incrostando anche i fornelli della vicina) _eccomi amore, cosa c’è?
Revoluciòn (ridendo) _PRRRRRRRRRRRRRR
Seavessi (oltraggiata) _MARITOOOOO hai sentito??? Ma dille qualcosa, non ha neanche un anno fa già la spiritosa!
MaritoNP (emergendo dal bagno, guarda Revoluciòn severo) _Revoluciòn non si fanno le pernacchie…
Seavessi _ecco diglielo!
MaritoNP _… si dice CIUPA!!!!!

Annunci

8 commenti

Archiviato in Uncategorized

8 risposte a “Ar I Es Pi I Si Ti, Find out what it means to me!

  1. ahahahahah
    comunque pure da noi non si dice non rompere alla mamma, e nemmeno stai zitta.
    E nemmeno alla nonna. Che al parchetto ho sentito le amichette della BambinaGrande dire cose alle nonne che lei giammai si permetterebbe (perchè sa che non la passerebbe certo liscia con un atteggiamento del genere)
    E le nonne e mamme, stupite, di come la BambinaGrande sia educata… basta insegnarla l'educazione, non lo sanno?

  2. Ahaahahah mitica!!

    Ecco, hai espresso un concetto che vorrei riuscire a far arrivare ai figli che (spero) avro', in definitiva lo stesso che usava mia madre con me “se hai bisogno son aia ma ricordati che sono tua madre e non tua amica-sorella”..

  3. Posso ridere?????
    Cmq non rompere a mamma non si dice, e manco uffa a casa mia! Ma si sa io sono un militare!

  4. da me si fa la pernacchia…vedi ognuno ha le sue abitudini!

  5. :):):)Non poteva resistere ad una così ghiotta occasione di mostrare prontezza di spirito!
    Comunque, sono d'accordo con te per quanto riguarda la scelta di essere madre e non amica. E' quello che vorrei riuscire a fare anch'io. Anche perché durante l'ultima visita, il pediatra ha definito mia figlia una “dominatrice” (non ha neanche dieci mesi). Quindi, più che la sua amichetta, rischio di diventare il cagnolino al guinzaglio se non divento brava a tirare fuori un po' di polso!

  6. Anonymous

    ciupa? cosa vuol dire?

  7. @elena l'ho notato anche io. Certe cose in effetti sono casuali, tipo se il bimbo dorme tutta la notte o si sveglia ogni due ore, ma per l'educazione qualcosa si può fare. A patto di essere disposti a sporcarsi le mani e a fare la parte antipatica.

    @giallocomeluce e io son certa che quando sarà sarai bravissima!44

    @malanotte io ho la coda di paglia. Prima di diventare mamma avevo una parlantina… diciamo da curva nord? E ogni tanto mi scappa. Non posso essere proprio un generale 🙂

    @scleros XD

    @marelibera oh santo cielo, una dominatrice di dieci mesi 😀

    @anonimo ciao, benvenuta/o! E' un gioco stupido che fanno i bimbi, dirti qualcosa di incomprensibile, o chiamarti, e quandoi dici eh? rispondere CIUPA. Non è che abbia un senso 🙂

  8. Ciupaaaaaaaaaa!!! aahhahaahahahah!!!! E per la cronaca… La mia Revolucion arriverà ormai a giorni e già mi zampillano le lacrime all'idea di vederla scorazzare per casa e dire mamamamamamammaammamamaamammaamamamma!

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...