Nigella (my way)

Seavssi ama Nigella.

Seavessi se ne impippa delle chiacchiere che la vogliono stupefatta, perché, se anche fosse, nel ricco e strampalato pantheon di Seavessi Nigella sarebbe in ottima e abbondante compagnia: Seavessi ha grossi dubbi che Freddie buonanima, Vasco e Kerouac campassero a camomilla e tisana drenante.

Seavessi ama Nigella perché le sue ricette sono allegre, spudorate. Senza nessuna pretesa di equilibrio nutrizionale, piene di azzardo, divertimento e nonsense. Se fossero un film, sarebbero qualcosa tipo A Night At The Opera dei fratelli Marx.  Nigella è la Donna che Frigge i Mars, non amarla manderebbe in crisi il complicato ma coerente sistema di valori che Seavessi ha faticosamente messo in piedi decifrando canzoni dei REM e leggendo Jeeves.

Questa ricetta in particolare a Seavessi ricorda le amiche: le amiche a cui l’ha raccontata, quelle che l’hanno assaggiata ridendo come pazze, quelle che si sono divertite solo a immaginarla. Trattasi di cioccolatini dietetici.

Sì, dietetici, posto che a Seavessi risulta che il cacao cresce su una pianta, lo zucchero idem e le arachidi pure, tutta verdura infine. Roba sana. I due etti di burro? Oh insomma, non fate le sofistiche.

Questa ricetta è assolutamente senza ritegno. A leggerla è leggermente nauseante.

A mangiarla no, ahimè.

CIOCCOLATINI AL BURRO DI ARACHIDI DELLA NIGELLA, MY WAY.

Per la base:

50g zucchero muscovado (è uno zucchero grezzo dall’aria umidiccia e granulosa. Se non lo trovate, va bene lo zucchero di canna, se non avete voglia di comprare apposta lo zucchero di canna usate lo zucchero normale e amen).

200g zucchero a velo (meglio non quello vanigliato… magari frullate un po’ di zucchero normale. Se non avete voglia di frullarlo, fa niente, viene buono lo stesso)

50 g di burro (visto? 50 grammi, non si sente neanche!)

200 g di burro di arachidi (ora. Qui la Nigella dice esplicitamente LISCIO. Secondo me con quello crunchy viene mille volte meglio)

(aggiunta mia: un pizzico di sale)

Ammorbidite un po’ il burro, unite tutto il resto e impastate. Non serve l’impastatore, un cucchiaio di legno va benissimo. Amalgamante per bene, poi stendete sul fondo di una teglia (di alluminio va bene, poi è facile da sformare). livellate con un cucchiaio o con le mani umide, fino a ottenere uno strato di un po’ meno di un cm.

Per lo strato superiore

200 g cioccolato fondente

100 g cioccolato al latte

un cucchiaio (visto che è una ricetta sana?) di burro

prendete una boule per il bagno maria, tirate fuori il vostro termometro da cioccolato e

no scherzavo, ci siete cascate, salami coi capelli verderame che siete! Spezzettate cioccolato e burro in una ciotola e mettete un paio di minuti nel microonde. A me piace usare solo cioccolato fondente, nel caso aumentate un po’ il burro.

Tirate fuori dal microonde, mescolate un po’ per sciogliere bene il cioccolato (al limite rimettete nel microonde altri 30 secondi), e quando è ben liquido versate sopra la base. Lisciate bene.

A raffreddare in frigo finché il cioccolato non rapprende.

Tagliate a quadrati, dice la Nigella. Io non ci riesco mai, mi vengono i pezzi irregolari.

Fa niente.

Sono buonerrimi.

Foto dal sito della Nigella

“Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia. Questa ricetta la regalo a chi legge. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web”

Annunci

9 commenti

Archiviato in Uncategorized

9 risposte a “Nigella (my way)

  1. decisamente molto dietetico!!!!

  2. Noooo… ripasso dopo pranzo! 🙂

  3. Sì, dietetico. Ok.
    Asd!
    Sto sbavando. E’ grave?!?!?
    E’ ora che compri il burro di arachidi………………….

  4. Mamma mia, ricetta mooolto pericolosa, devo solo trovare il burro di arachidi e poi la provo. Grazie 🙂

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...