Trofie della meraviglia (di Rompyna)

Ed ecco a voi la seconda meravigliosa ospite di Seavessi. Rompyna è una webamica di quelle che non hai mai visto in faccia, ma quando ci parli ti sembra di parlare con la vicina di casa simpatica, quella che ti presta lo zucchero e ti dà le dritte sulla cucina. E che ha la cucina medesima piena di aggeggi meravigliosi.  A voi questa ricetta fantastica,

Amo cucinare, mi piace sperimentare e fare abbinamenti strani (non è questo il caso) ma vivo con un marito restìo alle novità ed un bambino che non mangia.

Alle occhiatacce del marito sono abituata ma il minore… un incubo!
A volte mi metto ai fornelli con tanta voglia di piangere perchè odio le discussioni infinite a cui mi costringe e mi tocca cucinare le solite 3-4 cose di cui non ho nessuna voglia.

Capita però che la voglia di sperimentare prende il sopravvento e allora cucino quello che mi va trattenendo il fiato e sapendo già che mi toccherà una polemica infinita…

E così un paio di settimane fa ho cucinato le trofie che acquistiamo ogni natale per amref, per il condimento ho usato tanta cipolla ed il tonno (che ovviamente il minore odia) ed eccomi qui, invitata da Marina, a liberare la ricetta della meraviglia. Eh si, meraviglia! Perché il mio ometto ha mangiato tutto senza fare storie e dicendo che era buonissimo e per una volta la voglia di piangere era di gioia.

 

 

TROFIE DELLA MERAVIGLIA

 

trofie

Ingredienti:

250 gr di trofie

1 cipolla grande

1 scatoletta di tonno ben sgocciolata

1 bicchiere di vino

Olio extravergine d’oliva

Sale

Pepe

Prezzemolo

 

Rosolare velocemente la cipolla tagliata fine nell’olio, sfumare con il vino,  continuare a cuocere a fuoco lento fino ad ottenere una cremina, aggiungere il tonno ed amalgamare bene, aggiustare di sale e pepe.
Versare la pasta nel condimento e far insaporire un paio di minuti, spolverare con prezzemolo e servire.

 

Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.Questa ricetta la regalo a chi legge. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web.

Annunci

4 commenti

Archiviato in Uncategorized

4 risposte a “Trofie della meraviglia (di Rompyna)

  1. E queste son soddisfazioni! Ti capisco, ne so qualcosa pure io (moltiplicato per tre, fai tu) 🙂

  2. Grazie per avermi ospitata!
    Confessare quanta fatica mi costa ultimamente (da qualche anno) mettermi ai fornelli è il primo passo per ‘guarire’.

Un penny per i tuoi pensieri!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...